di Sarantis Thanopulos,  il manifesto, 27 marzo 2015

Elton John ha chiesto il boicottaggio degli stilisti Dolce e Gabbana, compagni nel lavoro e nella vita. In un’intervista, Domenico Dolce aveva definito come prodotto chimico i bambini nati dalla fecondazione in vitro, con cui il cantante e il suo compagno hanno avuto due figli.
L’idea, espressa da Dolce, che i figli debbano nascere da un profondo impegno d’amore tra genitori chiaramente definiti, descrive la migliore condizione di partenza che, tuttavia, non è necessaria né sufficiente. (Segui qui…)

 

Comments are closed.